La Protezione Civile diffonde le nuove procedure di accesso alle “zone rosse”

Anche la Protezione Civile, nel trasmettere ai comparti regionali le linee guida per gli accessi in zona rossa, prevede esplicitamente il diritto dei privati cittadini a continuare ad accedere alle “zone rosse”, per il recupero di effetti personali, documenti, valori.

L’ esplicitazione di questo diritto va estesa alla fase di recupero beni nell’ambito del trattamento delle macerie, come auspicato anche dal MiBACT.

  • Documento completo [pdf]
  • Diagramma esplicativo delle procedure [pdf]

 

Leave A Comment?

You must be logged in to post a comment.