Videoconferenza Legnini 3e36

Il Comitato Civico 3e36 ha incontrato il Commissario Legnini – 04/03/2022

Il 4 marzo 2022 il Commissario Giovanni Legnini ha incontrato in videoconferenza una delegazione del Comitato 3e36, composta dalla presidente Francesca Spada e da alcuni membri del direttivo e del comitato tecnico. All’incontro, chiesto dal Comitato 3e36 per portare all’attenzione del Commissario alcuni temi ritenuti rilevanti per il territorio amatriciano […]

Il Comitato 3e36 incontra l’Amministrazione comunale di Amatrice – 18/1/2022

A poco più di tre mesi dall’insediamento del nuovo sindaco Giorgio Cortellesi e della sua Giunta, in un momento di rapida evoluzione degli strumenti economici e legislativi e della situazione sociale e sanitaria, abbiamo ritenuto urgente affrontare con la nuova amministrazione alcuni temi di fondamentale importanza per la nostra comunità. […]

Resoconto dell’Assemblea del 30 agosto

L’Assemblea degli Aderenti al Comitato Civico 3e36 si è riunita il 30 agosto 2021 a Amatrice presso la Sala Urciuoli, e mediante collegamento in videoconferenza su piattaforma Google Meet. Erano presenti il vicesindaco di Amatrice dott. Massimo Bufacchi, l’assessore Federico Capriotti e il consigliere comunale Luigi Nardi. Oltre all’ordinaria amministrazione, l’ordine […]

Il 3e36 incontra il commissario Legnini – 21 giugno 2021

Lo scorso 21 giugno una rappresentanza del comitato tecnico e del direttivo del Comitato 3e36 ha incontrato il Commissario per la ricostruzione Giovanni Legnini.
L’incontro era stato richiesto dal nostro Comitato per portare a conoscenza della struttura commissariale alcune criticità ripetutamente segnalateci in questa fase delicata del processo di ricostruzione, in cui da un lato si sta procedendo la stesura dei Programmi Straordinari di Ricostruzione (PSR) per i quattro ambiti in cui è stato suddiviso il territorio delle frazioni amatriciane, e dall’altro si stanno faticosamente costituendo i consorzi anche in Amatrice Centro (il cui PSR era già stato approvato lo scorso marzo), e professionisti e ditte stanno accumulando incarichi.